Español | Italiano | English

MASTOPLASTICA RIDUTTIVA

 

Un volume eccessivo del seno non costituisce solo un problema estetico, ma molto spesso comporta disagi psicologici e problemi funzionali fastidiosi disturbi (vizi di postura, dolori alla schiena ed alle articolazioni, scoliosi). Per un rapido recupero estetico, psicologico e funzionale, si ricorre alla Mastoplastica Riduttiva,

 

L,intervento consiste nell'asportazione ragionata del volume ghiandolare eccessivo e nel modellamento del rimanente mediante tecnica di pessia che consiste nel riposizionamento superiore della ghiandola mammaria residua e del complesso areola-capezzolo

 

Lo scopo ‘e avere un seno proporzionato alla silhouette e non cadente.

La tecnica Classica comportava cicatrici molto visibili ( a ‘T’ invertita)

 

La tecnica a noi utilizzata è una tecnica a CICATRICE CORTA, che consente di ridurre la mammella praticando unicamente un’incisione intorno al capezzolo ed una verticale al di sotto di esso( TECNICA DI LEJOUR)

 

Solo in casi eccezionali ( Gigantomastia )usiamo la tecnica Classica con la cicatrice inferiore orizzontale

 

l'intervento di mastoplastica riduttiva, che viene eseguito in anestesia generale, nell'ambito di una struttura autorizzata alla realizzazione di un intervento chirurgico, ha un decorso post-operatorio non particolarmente doloroso e prevede 1 giorni di degenza.

 

Vedere foto prima e dopo

Se desideri contattare il Dr. Sergio Montes, clicca qui

Tel. Info: +39 342 8723522

Seguici su:

Facebook
Twitter
Youtube
Blogger

Prodotti

Diseño web: SAM Comunicación